Bovini di razza marchigiana


L
a razza marchigiana, selezionata originariamente, prima della meccanizzazione
agricola, 
come razza da lavoro considerata oggi una delle razze pi pregiate
per la produzione di carne.

Nelle "Fattorie biologiche" essa e' allevata con il metodo "semibrado":
gli animali sono liberi di pascolare nei prati, i vitelli nascono e vivono all'aperto
e vengono stabulati solo nell'ultima fase dell'ingrasso.

  

Gli animali vengono nutriti esclusivamente con vegetali coltivati con il metodo
biologico, senza l'impiego di concimi chimici, pesticidi e diserbanti.

            

Inizio pagina